ParcogiochiAndalo

Andalo: la montagna dei bambini

Io amo follemente la montagna. Me ne sono innamorata in tarda età, avendo avuto entrambi i genitori nati al mare la familiarizzazione con i monti è avvenuta da adulta, prima con qualche piccolo trekking tra amici, poi con mio marito che è uno sciatore appassionato. Abitando a Verona, le montagne sono facilmente raggiungibili e il Trentino, che ho avuto il piacere di scoprire anche attraverso il mio lavoro, è una delle nostre mete preferite. Ho scoperto, poi, che il piccoletto, detto anche Frignolo, è un montanaro nato. Il mare lo mette in costante agitazione, mentre il verde delle cime lo rilassa, oltretttutto è un bimbo che suda parecchio, quindi lassù al fresco sta come un pascià.

Tra i tanti luoghi meravigliosi del Trentino, noi adoriamo sperticatamente Andalo perché è davvero family friendly ed è adatto sia per una giornata, sia per un weekend o una vacanza più lunga. Da Verona ci si arriva in circa 1 ora e mezza, la strada – anche per chi soffre le curve – è larga ed agevole e i miei bambini non sono mai stati male.

Intermezzo pubblicitario: la strada era più tortuosa a Maratea, stretta e attorcigliata sulla costiera, ma finestrini aperti e guida prudente hanno aiutato i piccoli a starsene belli tranquilli. Se volete leggere le nostre cronache in Basilicata ecco i link alle spiagge che abbiamo visitato La Secca, Acquafredda, La Spiaggia Nera.

#Unadomenicaitaliana ad Andalo

Arrivati ad Andalo potrete decidere se rimanere in paese, scegliere un percorso di trekking adatto anche ai più piccoli – ce ne sono molti anche per chi non vuole rinunciare al passeggino – oppure salire in quota, sulla cima della Paganella con gli impianti di risalita che già di per sé sono un avventura!

Se scegliete di rimanere in paese, dovete assolutamente andare all’Andalo Life Park, un immenso parco verde a pochi passi – ma davvero pochi! – dal centro abitato, dove troverete uno dei parchi gioco più belli e attrezzati che abbia mai visto con castelli, scivoli, altalene e… un circuito di macchinine elettriche a gettoni imperdibile! Poi c’è l’area gonfiabili, con le reti per saltare, e la cosa più divertente – con i papà in prima linea – è sicuramente la pista per i gommoni. Guardate queste foto e ditemi se non è vero? 🙂

ParcogiochiAndalo

Pista Gommoni Andalo Trentino

Ma non è finita qui, l’area infatti è un vero e proprio centro sportivo con piscine e area benessere, campo da beach volley, minigolf, parete da arrampicata e centro di equitazione, dove imparare ad andare a cavallo o più semplicemente fare un giro sul pony. Secondo voi, Palletta se lo poteva far mancare? Ed eccolo qui il mio treenne cavallerizzo in groppa a Cipolla 🙂

Centro equitazione Andalo

Dopo un’intera mattinata tra giostre e corse, ci vuole un pranzo ristoratore. Noi, andiamo sempre al bar-ristorante dell’Hotel Ghezzi, dove i bambini fanno fuori le ultime riserve d’energia nel parco giochi interno. Come si suol dire, due piccioni con una fava: noi ci godiamo il pranzo in tranquillità, loro terminato il pasto corrono subito a giocare in tutta sicurezza. Ecchevelodicoaffare? 😉


 

Per info sui percorsi da fare con i bambini, anche con passeggino: baby tour Andalo

Per rimanere in costante aggiornamento su idee per trascorrere la domenica in famiglia seguite il gruppo facebook unadomenicaitaliana

Con questo post, ancora una volta, partecipo con piacere al progetto playgroundaroundthecorner che scopre e condivide i parco giochi in Italia e nel mondo. Potete partecipare anche voi, segnalando sull’apposita app i parchi che frequentate e scovate nei vostri viaggi o nelle avventure quotidiane con i vostri bimbi!

 

5 thoughts on “Andalo: la montagna dei bambini

  1. Che strano effetto, sembrano le mie foto di vacanze 😀
    Due settimane fa eravamo ad Andalo pure noi. Per il secondo anno. Io che ho sempre bannato la montagna d’estate, devo dire che è stato un vero toccasana. In primis per i bambini certo, ma sicuramente anche per i genitori. Se Andalo è 100% a misura di bambino e il centro sportivo è eccezionale, la cittadina è comunque molto viva…. abbastanza per permettersi a mamma e papà di uscire un po’ anche alla sera e bersi un ottimo spritz ;D

  2. Che bei ricordi! Siamo stati due anni fa in settimana bianca all’hotel Alpino. Super family friendly, mi tenevano il bimbo di 1 anno e spicci e ho potuto rilassarmi qualche ora leggendo libri, isto che io non scio. Marito e figlio grande hanno sciato come pazzi e le scivolate coi gommoni ci hanno dato discrete soddisfazioni anche con la neve!

Mi piacerebbe sapere cosa ne pensi tu, lascia il tuo commento :)