social network e mamme

Toglietele WhatsApp! (ma pure Facebook…)

“Toglietele whatsApp! (ma pure facebook)”, lo so che finirà così, fra 5-6 anni, quando i miei bambini avranno un’età per cui potranno avere un cellulare. Eh, sì, ridete pure, ma alle elementari un telefonino tuo non ce lo vuoi avere? A quale età è consigliato regalare uno smartphone ad un bambino? Mai. La cosa migliore sarebbe toglierlo pure alla madre. E ve lo dico con cognizione di causa: a volte me lo leverei da sola 😛

Lo smartphone in mano alle madri è una bomba nucleare, è un mezzo persecutorio e diffamatorio nei confronti dei figli. Lo so io, che mia madre ha la tendenza a scattare foto con il delirio tremens, nelle quali ho irrimediabilmente il doppio mento alla Jonny Depp post Vanessa Paradis e l’espressione più sexy di John Goodman. Lo diranno i miei figli quando vedranno le foto che ho pubblicato a loro insaputa, ritenute da me buffe, carine e coccolose. E niente, è destino di una madre essere incomprese e ingiustificatamente spacca maroni.

social network e mamme

Per non parlare dei messaggi, quei messaggi, quintali di messaggi su ogni mezzo a disposizione: chat, sms, sistemi di messaggistica istantanea, quei messaggi che fanno più o meno così:

dove sei. ho comrato mutande con gattini pelosi. mi mancano bambini!@♥

oppure

posso chiaamre. sei al lavoro. sto comprando la tuta dell’uomo ragno, servono anche calzini, body, magliette, scarpe e calzini? Passo a portarteli adesso? Manda una foto dei bambini. ⊕ã

Ecco, sì, li avete riconosciuti? Nooooo, non vi preoccupate! Guardate questo video, non siamo sole 🙂

Perché, in fondo, hanno ragione i The Jackal: è tutto amore di mamma! Se anche tu hai tanto amore da dare, scopri come adottare a distanza con ActionAid, organizzazione internazionale indipendente che da molti anni si adopera per dare un futuro migliore ai bambini del sud del Mondo.

Questo Natale, puoi fare la tua parte e regalare più mammosità per tutti! 🙂

 

 

Mi piacerebbe sapere cosa ne pensi tu, lascia il tuo commento :)