Andalo, Trentino con bambini

Cose da fare nel weekend? Parchi, giardini e gite con i bambini.

A Verona è arrivata la primavera, davvero, la sento tutta. Primo perché fa un gran caldo che mi ha sorpreso con ancora addosso il piumino che l’oca s’era già arrostita, secondo perché sento l’irrefrenabile voglia di dormire. Ovunque. Comunque. Per sempre. E ho tanto bisogno di magnesio per recuperare lo stato larvale che s’è impadronito di me. Quindi: pianifico. Sì, penserete voi, questa è pazza … Continue reading Cose da fare nel weekend? Parchi, giardini e gite con i bambini.

Lago di Ledro con i bambini: 6 cose da fare e vedere nei dintorni

È già passato qualche mese, ahimè, e non vi ho ancora raccontato della nostra bellissima vacanza in Trentino… poco male perché le giornate sono ancora belle, anche se un po’ freschine, e una passeggiata in Val di Ledro non si nega a nessuno, adulto o bimbo che sia 🙂 Inizio col darvi qualche indicazione tecnica: la Valle di Ledro si trova nel Trentino meridionale, a 660 metri … Continue reading Lago di Ledro con i bambini: 6 cose da fare e vedere nei dintorni

Toscana con i bambini, tra mare e campagna

Ma quando arrivano le vacanze? Non ne posso più: io sono cotta, marito è cotto, i bambini sono praticamente brasati. Quest’anno abbiamo prenotato in Trentino,in un family hotel sul Lago di Ledro. Dopo le esperienze degli scorsi anni al mare, abbiamo optato per la montagna che ci rilassa moltissimo, come abbiamo sperimentato nelle gite domenicali dell’estate 2015 ad Andalo e Molveno. Per farla breve: non vediamo … Continue reading Toscana con i bambini, tra mare e campagna

bambini in vacanza

Mega Guida Galattica per genitori in vacanza

sottotitolo: Il lungo elenco delle Cose Improbabili che vi serviranno in viaggio con i bambini

Pronte a partire? Avete pianificato tutto: meta, compagnia, pranzi, cene, break, snack, cazzi&mazzi. Bene. Anzi, no. Perché per quanto vi siate preparati e organizzati, per quanto abbiate pensato di aver immaginato l’inimmaginabile, i bambini sapranno sempre sorprendervi con mission più impossible di quel gran pezzo di Tom.

Nella mia pure breve esperienza di bis-mamma alle prese con viaggi e vacanze, ho comunque stilato una lista surreale di strumenti improbabili che potrebbero tornare utili, alcuni testati da me personalmente, altri che avrei voluto avere, altri che mi sono stati riferiti da persone a me mooolto vicine.

Continue reading “Mega Guida Galattica per genitori in vacanza”

Oltre il sogno, dal volo allo spazio: mostra interattiva per bambini e non

Io amo i musei, le mostre, le esposizioni. Mi piace l’atmosfera, la calma, il silenzio. Mi piace quando gli occhi dei bambini brillano per la curiosità ed, anche, quando quel silenzio tipico viene scosso dalle loro risate, dai gridolini di gioia e sorpresa. Qualcuno mi dirà che sono troppo piccoli, forse è vero, ma dipende molto dal bambino, dal suo temperamento, ed anche dal genitore, … Continue reading Oltre il sogno, dal volo allo spazio: mostra interattiva per bambini e non

Lago di Molveno Trentino

Lago di Molveno per una gita speciale con i bambini

Siamo alla fine di agosto, ahimé, ci siamo tanti lamentati del caldo che ora che sta per finire dovremmo impazzire di gioia e invece… Invece, su con le spalle! Ci sono ancora un po’ di settimane da sfruttare per una bella gita a cielo aperto. Tempo fa vi parlai di Andalo, oggi vi racconto di un posticino appena un po’ più in su, sempre nel … Continue reading Lago di Molveno per una gita speciale con i bambini

ParcogiochiAndalo

Andalo: la montagna dei bambini

Io amo follemente la montagna. Me ne sono innamorata in tarda età, avendo avuto entrambi i genitori nati al mare la familiarizzazione con i monti è avvenuta da adulta, prima con qualche piccolo trekking tra amici, poi con mio marito che è uno sciatore appassionato. Abitando a Verona, le montagne sono facilmente raggiungibili e il Trentino, che ho avuto il piacere di scoprire anche attraverso … Continue reading Andalo: la montagna dei bambini

La Secca, spiaggia Maratea

Maratea con i bambini (parte 2)

Ed eccomi nuovamente a Verona, al caldo, all’afa, alla malinconia post vacanza. Eggià. Ma chi l’ha detto che le vacanze estive devono durare così poco? Che ingiustizia! 🙁 Quindi, per immergermi ancora di più nel mio stato d’animo blues – immaginatevi un sottofondo musicale alla Vallesi, una donna spettinata e in camicia da notte. Anche se non è vero, mi piace immaginarmi così in questo momento – vi racconterò ancora delle spiagge strepitose di Maratea, località balneare della Basilicata, abbarbicata in un tratto di costa sinuoso sul Tirreno.

La Maratea che vi racconto io è quella adatta ai bambini – o adattabile – tra calette, spiagge di sassolini, parchi naturali e altre mirabilia. Siete pronte ad entrare nella Laguna Blu de Noialtri? Mettete il vostro costume migliore, inforcate cappelli ed occhiali da sole perchè oggi va in scena #Unadomenicaitaliana al lido La Secca a Castroccucco di Maratea. Continue reading “Maratea con i bambini (parte 2)”

Ci vuole un nonno per non aver paura del mare

Dopo dieci giorni di mare, Palletta detto anche Piccolo Nerd non s’ era ancora deciso ad entrare in acqua. Paura. Capriccio. Sfiducia. Chissà. Oggi però è successa una cosa straordinaria e qui è dove vi racconto come un nonno, che d’ora in poi chiameremo Il Generale, sia in grado di trasformare una lucertolina spaventata in un guizzante pesciolino. Siete pronti?

Continue reading “Ci vuole un nonno per non aver paura del mare”

marostica piazza degli scacchi con bambini

Marostica con i bambini: castelli, scacchi e piccoli pedoni

Si avvicina il weekend… ok, non è vero è solo mercoledì, ma a metà settimana hai solo due cose da fare: pensare allo scorso fine settimana o pianificare la nuova domenica. Io le sto facendo entrambe! Qui vi racconto di cosa abbiamo fatto e visto a Marostica con i bambini per il ponte del 2 giugno, sul gruppo #UNADOMENICAITALIANA raccolgo idee, commenti  per un’estate all’insegna della scoperta (venite a trovarmi sul gruppo facebook, è aperto a tutti!).

Continue reading “Marostica con i bambini: castelli, scacchi e piccoli pedoni”