Mamma, che successo!

Questa rubrica era partita in un modo e poi, si sa, le cose cambiano, evolvono o semplicemente si trasformano in altre cose anche più belle! Quindi, dato che non si riesce a dare continuità a quest’agendina, ho deliberatamente scelto di darle una nuova veste/funzione. Vi racconterò le storie di Mamme di successo, ci faremo dare consigli, idee e spunti…che dite? Vi piace questa nuova versione?

 

prima era così:

Capita, nella vita, di fare incontri imprevisti, stranissimi, che ti aprono cuore e mente. Per caso. Così è successo che ho conosciuto Vale Giuffrè, una che –  sulla carta – è agli antipodi di una come me. Ed è qui il bello! Perchè scopri che non è poi tanto vero…

Io che sono la #mammasfigata per eccellenza, lei che fa la Success and Styling Coach. Che? Aiuta gli altri a raggiungere il successo. Due persone che meno di così non potrebbero prendersi, invece… Abbiamo scoperto che la visione non è poi tanto diversa: io uso l’ironia, talvolta pungente, lei una simpatia carismatica. Entrambe però abbiamo un obiettivo comune: vivere bene. Solo che lei ci riesce meglio!

picjumbo.com_IMG_4118
foto Viktor Hanacek

Così ho deciso di “prendere lezioni” e, dato che alla fin fine sono buona, di dividere questo nuovo bagaglio con voi #caremamme. Come faremo? Ogni mese Vale Giuffrè risponderà a una domanda e ci darà consigli ed esercizi da fare per “riprogammarci” in senso positivo ed aiutarci a raggiungere i nostri obiettivi, scaricando le ansie e ricaricando le pile dell’ottimismo.

Partecipare è semplice, ogni mese vi chiederemo di votare un argomento o di mandarci le vostre richieste. La prima domanda spetta a me – ovviamente – ma dal prossimo mese sarete voi a scegliere! Quindi basterà inviare una mail a mammasfigata@yahoo.it con oggetto: MAMMA, CHE SUCCESSO! entro il 15 del mese, poi decideremo il questito  a cui rispondere.

Pronte a fare i compiti?

2 thoughts on “Mamma, che successo!

  1. Cara Vale, bello il tuo Blog, buffo ritrovare qui (!!) Vale Giuffrè con cui anni addietro ho fatto l’interrail.
    Sono tris-mamma (tutti maschi) e persevero nella mia voglia di essere mamma e lavoratrice.
    Ovvero lavoro di notte…
    in bocca al lupo per in pancione, Forza e Sorriso!
    Sara

    1. Grazie! È incredibile come in qualche modo ci si conosca un po’ tutti 🙂 Il web è una fonte inesauribile di (belle) scoperte. Ormai il secondo pupo è in arrivo e, malgrado tutte le difficoltà, non farei cambio con nessun’altra al mondo. Sfigata, ma felice :)))

Mi piacerebbe sapere cosa ne pensi tu, lascia il tuo commento :)